elite supermercati header logo

Cordon bleu con asparagi

Com'è
Com'è

Difficoltà: Facile
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di preparazione: 30 minuti
Dosi per 4 persone
Dosi per 4 persone

Cosa ti serve
Cosa ti serve

4 fette di petto di pollo
80 g di prosciutto cotto
4 fettine di formaggio filante
1 uovo

pangrattato qb
olio di semi qb
sale qb

Come si prepara
Come si prepara


Battere le fette con un batticarne. Distribuire su metà di ciascuna fetta di pollo,
lasciando i bordi liberi, un po’ di prosciutto cotto e una fetta di formaggio.

Richiudere la carne a portafogli.

Sbattere l’uovo in una fondina con un po’ di sale. Passare i cordon bleu prima
nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Assicurarsi che i bordi si sigillino
perfettamente con la panatura, così da evitare la fuoriuscita del ripieno
durante la cottura.


Friggere i cordon bleu in abbondante olio caldo, facendo attenzione
che non si bruci la panatura, con il rischio che l’interno rimanga crudo.
Farli dorare da entrambi i lati. Una volta pronti, asciugarli su carta da cucina.

Intanto, lavare gli asparagi sotto acqua fredda, quindi eliminare la parte bianca
del gambo e raschiarli per togliere loro l’amarezza. Mettere in una padella un filo d’olio,
una volta caldo unire gli asparagi e un pizzico di sale. Sfumare con il vino.

 

Lasciare cuocere a fuoco dolce per 10 minuti con il coperchio sulla pentola,
senza mai girare. Togliere il coperchio, fare saltare gli asparagi muovendo il tegame
e lasciare cuocere fino a quando il liquido di cottura non si asciuga.
Servire con i cordon bleu.


Sei curioso di scoprire altri secondi piatti? Visita la nostra sezione dedicata.

Altre ricette
Altre ricette

Il supermercato di quartiere completamente dedicato agli animali domestici, con una vasta scelta di prodotti food e accessori per i tuoi piccoli e grandi amici.

Un luogo ampio ed accogliente per un evento, una cerimonia, un pranzo di lavoro o per trascorrere del tempo con tutta la famiglia, 

Passato, presente e futuro si uniscono armoniosamente in una struttura sobria ed elegante, immersa nella quiete di un luogo distante dal frastuono della cittá.