elite supermercati header logo

Speciale cucina espressa: ricette e consigli da conservare

Ricette e soluzioni extrarapide pensate per voi.

Il tempo di preparazione di un piatto dipende da più fattori: cottura, tempi di riposo e tempi di preparazione. Privilegeremo ricette con tempi di cottura veloci e senza tempi di riposo.

ATTREZZI SALVATEMPO

Per quanto riguarda la preparazione il consiglio è di dotarvi di un’attrezzatura minima e pratica per ridurre all’osso il tempo necessario per sbucciare, tagliare, affettare, tritare. Aggiungete un pelaverdure, una mandolina per affettare in un lampo cipolle e altre verdure, e una grattugia a quattro facce, e il gioco è fatto.

PER LE OCCASIONI SERVE ORGANIZZAZIONE

Per chi deve fare i conti con l’orologio anche quando ha ospiti, la parola d’ordine diventa organizzazione.

  • Si comincia con la definizione di menu e tabella di marcia. Nella definizione del menu scegliete piatti che vi consentano di portarvi avanti. Fin qui si tratta di riflettere e prendere appunti.
  • La lista della spesa, o meglio le liste visto che avrete ingredienti da comprare prima per portarvi avanti e altri da acquistare all’ultimo, si fanno con le ricette alla mano.
  • Non dimenticatevi di preparare l’abito la sera prima e di svegliarvi mezz’ora prima il mattino del gran giorno per **apparecchiare la tavola e fare un po’ d’ordine! **
RICERCATAMENTE RAPIDO

Si tratta di un primo piatto ricco e gustoso e dall’aria raffinata. Il che lascia spazio per un secondo più semplice, anche un roastbeef a fette comprato pronto al banco degli affettati o un piatto di carpaccio condito con fettine di palmito, sedano e fiocchetti di formaggio caprino.

Vellutata di porri e patate

Ingredienti per 4 porzioni: 3 porri; 2 grosse patate (1/2 kg); 1 l di brodo vegetale (anche di dado); 4 fette di pancarré; burro; panna fresca; olio extravergine d’oliva; sale; pepe.

  • Mettete a bollire 1 L d’acqua o il brodo. Eliminate le foglie esterne e la base dei porri e tagliate la parte bianca a fettine che farete rosolare in pentola a pressione con burro e olio.
  • Nel frattempo pelate le patate e tagliatene la polpa a julienne o a fettine sottili.
  • Versate le patate nella pentola, unite acqua, dado e fate cuocere per 3’ dal fischio.
  • Nel frattempo, eliminate la crosta dalle fette di pane e tagliatele a quadretti di 1/2 cm di lato circa. Fate fondere del burro in un padellino e friggetevi i crostini di pane (per una versione più leggera potete tostarli al forno).
  • Terminata la cottura, aprite la pentola a pressione e riducete le verdure in crema con un frullatore a immersione. Unite un goccio di panna e assaggiate di sale.
  • Versate nella zuppiera di servizio e servite con i crostini a parte.

Il supermercato di quartiere completamente dedicato agli animali domestici, con una vasta scelta di prodotti food e accessori per i tuoi piccoli e grandi amici.

Un luogo ampio ed accogliente per un evento, una cerimonia, un pranzo di lavoro o per trascorrere del tempo con tutta la famiglia, 

Passato, presente e futuro si uniscono armoniosamente in una struttura sobria ed elegante, immersa nella quiete di un luogo distante dal frastuono della cittá.