Due ricette con cardi, pere e formaggio

Piatti ottimi per la cucina invernale

CARDI GRATINATI

INGREDIENTI: 1 kg di cardi 100 g di burro 100 g di parmigiano grattugiato; sale. Per la besciamella: 30 g di burro 25 g di farina; 1/4 l di latte sale, noce moscata.

Preparazione:

  • Mettete sul fuoco una pentola d’acqua e portate a bollore. Preparate i cardi eliminando le costole più esterne e tutte le foglie. Tagliate le coste a pezzetti di 5 centimetri e immergeteli in acqua acidulata. Quando l’acqua bolle, salatela, stemperatevi un cucchiaio di farina e lessatevi i cardi al dente, quindi scolateli e lasciateli intiepidire.

  • Ungete una pirofila adatta a contenere i cardi in due strati, salate il fondo e mettete il primo strato di cardi. Fate fondere il burro e usatene metà per irrorare le verdure, spolverizzate con metà del parmigiano.

  • Disponete il secondo strato di cardi, irrorateli col restante burro, versate un leggero strato di besciamella (fate sciogliere burro e farina, stemperateli col latte, salate, portate a bollore mescolando e condite con noce moscata), completate con il parmigiano. Cuocete in forno per 45 minuti, accendendo il grill qualche minuto prima di estrarli dal forno.

PERE E FORMAGGIO CHÈVRE

INGREDIENTI: 3 fette di formaggio chèvre alte 1 / 2 cm abbondante; 3-4 pere Kaiser ; paprika

Procedimento:

  • Tagliate in quattro le pere, eliminate il torsolo e ricavate tante fettine sottili e di forma il più possibile uguale. Disponete le fettine a raggiera su un piatto da forno, adatto ad andare in tavola.

  • Ricavate tre fette rotonde da un pezzo di formaggio chèvre e disponetele leggermente sovrapposte al centro del piatto, sopra le pere. Scaldate in forno a 200° C per cinque minuti o fino a che il formaggio inizia a fondersi.

  • Servite a ciascun commensale qualche fetta di pera e un poco di formaggio fuso accompagnato dalla sua parte di crosta.

elite supermercati header logo                elite supermercati header logo
elite supermercati header logo
elite supermercati header logo